Riassunto della Grande Battaglia vedere The Last Hope(L'Ultima Speranza) - ultimi paragrafi.

La Grande Battaglia è stata una guerra avvenuta in The Last Hope(L'Ultima Speranza), in cui i Clan e la Foresta Oscura hanno combattuto violentemente.

Avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

La Grande Battaglia ha inizio quando PiumaDiColomba sente StelladiTigre lanciare il suo grido di battaglia. Allerta il Clan, e la guerra ha inizio, e tutti i Clan sono sotto attacco contemporaneamente dalle pattuglie della Foresta Oscura.

Capitolo 23[modifica | modifica sorgente]

Punto di vista: PiumaDiColomba

PiumadiColomba fa parte della pattuglia di StelladiFuoco. Durante il cammino, le si conficca in una zampa una spina. CodadiNuvola accorre per aiutarla e le confessa che non si sarebbe mai aspettato di combattere contro dei gatti morti. PiumadiColomba gli risponde che nessun gatto se lo sarebbe aspettato. Ad un certo punto, i due sentono dei passi; PiumadiColomba pensa che siano i suoi compagni ma in realtà è un guerriero della Foresta Oscura: StrisciaScura. Il gatto striato attacca CodadiNuvola, e successivamente anche PiumadiColomba ferendo entrambi molto gravemente. Dopo l'attacco, la guerriera chiede al compagno bianco se sta bene, e lui le risponde che deve stare bene. Improvvisamente sentono altri guerrieri della Foresta Oscura gridare per attaccare il campo del Clan del Tuono. I due guerrieri corrono verso il loro campo per aiutare i compagni.

Arrivati al campo, i guerrieri stanno combattendo violentemente. StelladiFuoco ordina a CuorediLava, FiammadiLeone, ed a MantodiPolvere di cacciare i guerrieri oscuri in fuga. Improvvisamente, PiumadiColomba sente un urlo venire dal nido: è NubediFronda che sta difendendo i cuccioli. Dopo che gli ultimi nemici sono stati scacciati, PiumadiColomba pensa che sia tutto finito. In realtà si tratta solo della prima ondata, e in lontananza si sentono altri guerrieri oscuri arrivare. Ad un certo punto, un apprendista del Clan della Tenebra, ZampadiErmellino, chiede aiuto al Clan del Tuono: il Clan della Tenebra è in difficoltà e il loro leader, StellaNera, sta perdendo una vita. StelladiFuoco incarica FiammadiLeone e StrisciaGrigia per andare a combattere a fianco del Clan in difficoltà. I due guerrieri, accompagnati dalla pattuglia del Clan della Tenebra si dirigono verso il campo di battaglia, mentre PiumadiColomba si chiede se i Clan sopravviveranno anche alla seconda ondata.

Capitolo 24[modifica | modifica sorgente]

Punto di vista: FiammadiLeone

FiammadiLeone si sta dirigendo verso il campo del Clan della Tenebra. StrisciaGrigia rimane intrappolato in una pianta di more, e mentre cerca di aiutarlo, FiammadiLeone sente le grida di due guerrieri del Clan della Tenebra che stanno combattendo contro un guerriero oscuro. Arrivati al campo, il guerriero dorato si rende conto che i gatti non stanno combattendo: sono tutti scioccati dalla morte di StellaNera, il quale sta perdendo una vita. StrisciaGrigia prende il controllo e ordina agli anziani di andare a cercare rifornimenti di erbe. FiammadiLeone, intanto, si rende conto che la pattuglia del Clan del Tuono non era nel campo, e suppone che si sia addentrata nella foresta per cacciare i nemici. Il guerriero dorato incarica poi StrisciaGrigia di proteggere Nuvoletta, e si dirige nel luogo dove StellaNera è disteso ed incontra il vice, ArtigliodiSorbo, il quale lo informa dello stato di salute del leader. Improvvisamente si sente un urlo: è il secondo attacco. FiammadiLeone ordina ad ArtigliodiSorbo di far alzare StellaNera, e si unisce alla pattuglia di CicatricediRatto. Durante il secondo attacco, FiammadiLeone vede che in loro soccorso sono giunti Gli Antichi, gli antenati vissuti ancor prima del Clan della Stella, e il tasso Mezzanotte.

Durante la lotta CicatricediRatto viene scoperto come alleato della Foresta Oscura, che si era poi schierato dalla parte dei Clan. Inoltre, confessa che anche SaliceRosso sta lottando per i guerrieri oscuri. Quando il traditore del Clan della Tenebra sta per essere ucciso da una sua compagna, interviene StellaNera, il quale lo ucciderà lui stesso.

Con la fine dell'ondata, FiammadiLeone scopre da Mezza Luna, un'antenata, che il suo Clan è in pericolo ed ha bisogno di lui. Si dirige dunque verso il campo del Clan del Tuono.

Capitolo 25[modifica | modifica sorgente]

Punto di vista: EderaD'Acqua

Ederad'Acqua è accucciata nel luogo dei bisogni, all'inizio della battaglia. Anziché unirsi alla pattuglia di ArtigliodiMora, va a cercare, con il permesso del vice, i tre gatti del Clan del Tuono che si allenavano nella Foresta Oscura (CadutadiFiori, CodadiBetulla, e BaffodiTopo), che erano spariti dal campo. Durante la sua corsa, incontra CuorediTigre, il quale sta aspettando BrinadiFalco per un attacco al Clan del Vento. Ederad'Acqua gli confessa la verità, ovvero che lei era solo una spia e che non vuole combattere al fianco dei guerrieri oscuri. Ad un certo punto, compare BrinadiFalco, che recluta Ederad'Acqua nella sua pattuglia. Prima di unirsi a lui, la gatta trova i tre gatti del Clan del Tuono, nascosti in un cespuglio. I tre sono indecisi se unirsi alla Foresta Oscura o ai Clan. Ederad'Acqua li convince a schierarsi dalla parte dei Clan.

Durante l'attacco al Clan del Vento, Ederad'Acqua e i suoi compagni combattono contro la Foresta Oscura: la gatta attacca PeloDiBrezza, il quale le domanda se è pazza. Viene scoperta dai guerrieri oscuri e viene dichiarata una traditrice. BrinadiFalco decide di ucciderla, ma la gatta non è facile da battere. Liberatasi dal malvagio guerriero, incontra CuorediTigre che ha deciso di schierarsi anche lui dalla parte del giusto. Rimasta bloccata fra i guerrieri oscuri, Ederad'Acqua sta per essere uccisa da BrinadiFalco, ma viene salvata da FogliadiAgrifoglio, la quale rimane gravemente ferita. Ederad'Acqua e CuorediTigre la riportano al campo del Clan del Tuono.

Capitolo 26[modifica | modifica sorgente]

Punto di vista: PiumaDiColomba

PiumadiColomba è ancora spaventata in vista di un prossimo attacco. Fogliad'Acqua la informa che i guerrieri oscuri puntano ai cuccioli. Guardando il nido, PiumadiColomba vede CuoreDiLuce curare i suoi cuccioli appena nati. Ad un certo punto la gatta sente odore di sangue, e vede Ederad'Acqua e CuorediTigre portare il corpo di FogliadiAgrifoglio. Fogliad'Acqua corre verso la figlia e, disperata, comincia a leccare via il sangue. Quando PiumaDiGarrulo controlla le ferite della sorella, la gatta è già morta. VolodiScoiattolo (ZampadiScoiattolo) ed ArtigliodiMora sono visibilmente sconvolti, ed in particolare il soriano bruno sembra infuriato quando scopre l'autore dell'omicidio.

Una seconda ondata di guerrieri oscuri è arrivata e PiumadiColomba si ritrova a lottare contro StrisciaScura insieme a CuorediLava. PiumadiColomba viene poi bloccata da una guerriera oscura, ma viene salvata dalla sorella. Improvvisamente, la gatta scorge FiammadiLeone precipitarsi nel campo insieme agli Antichi ed a Mezzanotte.

Durante una lotta con PelodiBrezza, FiammadiLeone si ritrova senza via di scampo, ma viene salvato da CorvoPiumato, il quale scaccia il figlio. Fogliad'Acqua accorre vicino all'ex compagno, incolpandosi per il lato oscuro di PelodiBrezza. CorvoPiumato la consola, ed afferma di non essersi pentito di nulla che aveva fatto con lei, e che amava i tre figli che aveva avuto con l'ex compagna.

PiumadiColomba sente il pelo di Ederad'Acqua e nota che altri guerrieri celesti provenienti dal Clan della Stella sono giunti in loro soccorso. PeloGrigio viene aiutata dall'ex compagno di tana, CodaLunga, a sconfiggere un guerriero oscuro; purtroppo la gatta muore. Durante la battaglia, PiumadiColomba combatte in sintonia con StrisciadiBombo, e successivamente si rende conto che i due messaggeri del Clan del Tuono, ZampadiCiliegia e ZampadiTalpa sono tornati e stanno esultando per la vittoria dei Clan.

Un'ultimo ostacolo è rappresentato da Fogliad'Acero, una guerriera della Foresta Oscura, che tenta di uccidere TempestadiSabbia. In soccorso della gatta rossiccia giunge FogliaMaculata, la quale perde la vita e scompare per sempre dal Clan della Stella. PiumadiColomba vede StelladiFuoco disperato al suo fianco, triste per la morte della gatta che aveva amato.

Nel campo, PiumadiColomba vede che anche NubediFronda è morta tentando si salvare i cuccioli nel nido. Intanto, StellaSpezzata tenta di uccidere StelladiFuoco, ma il malvagio leader viene ucciso da DenteGiallo, venuta dal Clan della Stella.

La battaglia non è ancora finita. Tutti i guerrieri oscuri si sono ritirati con la morte di StellaSpezzata ad eccezione di BrinadiFalco e di StelladiTigre. Ederad'Acqua affronta BrinadiFalco, ma si ritrova in difficoltà contro il guerriero. ArtigliodiMora la salva, e uccide il fratellastro, vendicandosi per la morte di FogliadiAgrifoglio. Giunge il turno di StelladiTigre, che sfida StelladiFuoco. Durante la violenta battaglia fra i due leader, StrisciaGrigia e TempestadiSabbia tentano di salvare il gatto fulvo, ma vengono fermati: StelladiFuoco deve seguire il suo destino. Dopo la lotta all'ultimo sangue, StelladiFuoco uccide StelladiTigre. Tutti esultano, ma improvvisamente un ramo infuocato cade vicino al leader fulvo. Quando le fiamme si spengono, egli è morto. Giungono i gatti (ad eccezione di FogliaMaculata) che hanno dato le 9 vite a StelladiFuoco, e proclamano ArtigliodiMora nuovo leader del Clan del Tuono. Successivamente lo spirito di StelladiFuoco si innalza nel cielo, annuisce ad ArtigliodiMora e tocca il muso di TempestadiSabbia. Poi anche gli spiriti di PeloGrigio, di NubediFronda e di FogliadiAgrifoglio si uniscono a quello del leader e si dirigono verso il Clan della Stella.

TempestadiSabbia è la prima a gridare il nome del nuovo leader del Clan del Tuono: StelladiMora. Il soriano proclama poi VolodiScoiattolo suo vice, affermando di aver capito i motivi che l'avevano spinta a mentirgli. La gatta fulva accetta. PiumadiColomba scorge poi in lontananza Roccia e Mezzanotte che annunciano tutta la profezia dei Tre:

There will be three cats, kin of your kin, with the power of the stars in their paws. They will find a fourth, and the battle between light and dark will be won. A new leader will rise from the shadows of his death, and the Clans will survive beyond the memories of his memories. This is how it has always been, and how it will always be.

Ci saranno tre gatti, figli dei tuoi figli, con il potere delle stelle nelle loro zampe. Ne troveranno un quarto, e la battaglia tra luce ed oscurità sarà vinta. Un nuovo leader sorgerà dall'ombra della sua morte, e i Clan sopravviveranno oltre i ricordi dei suoi ricordi. Così è sempre stato e così sarà sempre.

  • Pattuglie di difesa dei Clan
  • Vengono scelti due apprendisti, i più veloci, come messaggeri.
  • Pattuglia di ArtigliodiMora per difendere il campo
  • Pattuglia di StelladiFuoco fuori dal campo
  • Pattuglia di FiammadiLeone nel Clan della Tenebra e poi nel Clan del Tuono
  • Pattuglia di PiedediFumo nel Clan del Tuono e poi nel Clan della Tenebra
  • Pattuglia di CodadiAcetosella nel Clan della Tenebra
  • Pattuglia di AlaCandida nel Clan del Vento
  • Pattuglia di SaltodiVolpe nel Clan del Fiume
  • Pattuglia di FlussodiTrote nel Clan della Tenebra
  • Pattuglia di VoloVuoto nel Clan del Fiume
  • Pattuglia di BaffodiGufo nel Clan del Tuono
  • Gli Antichi nel Clan della Tenebra e poi nel Clan del Tuono
  • Mezzanotte nel Clan della Tenebra e poi nel Clan del Tuono
  • Gatti del Clan della Stella nel Clan del Tuono
  • CorvoPiumato e altri gatti nel Clan del Tuono

Vittime[modifica | modifica sorgente]

  • StelladiFuoco[1]
  • CodadiAcetosella[2]
  • SaltodiVolpe[3]
  • NubediFronda
  • Cinerina
  • ArtigliodiCardo
  • BrinadiFalco
  • StelladiTigre
  • Altri

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. StelladiFuoco non muore per via del ramo infuocato, bensì per le ferite riportate durante la lotta contro StelladiTigre
  2. CodadiAcetosella muore per le ferite riportate in battaglia
  3. SaltodiVolpe muore per le ferite riportate in battaglia
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.