MantodiLampone è una gatta tricolore dagli occhi verdi. Fu una dei gatti scelti dal Clan della Stella per andare a cercare il tasso Mezzanotte. Di carattere è buona, ma ha una lingua tagliente.

Prima serie[modifica | modifica sorgente]

Durante la prima serie MantodiLampone era ancora un'apprendista e viveva nel Clan del Tuono. A causa delle sue origini però (lei, insieme al fratello ArtigliodiMora era figlia del malvagio StelladiTigre) viene spesso giudicata dai suoi compagni di Clan.

Nell'ultimo libro della Prima Serie, L'ora più Buia, la gatta abbandona il Clan del Tuono per unirsi al Clan della Tenebra, allora governato dal padre.

Seconda serie[modifica | modifica sorgente]

Nella seconda serie, durante il viaggio alla ricerca di Mezzanotte, i gatti lottano contro dei ratti che feriscono gravemente MantodiLampone. Solo grazie a ZampadiScoiattolo (VolodiScoiattolo) che applica delle radici di bardana, la gatta si riprende dall'infortunio.

Terza serie[modifica | modifica sorgente]

Nella terza serie, Potenza Di Tre, la gatta ha tre cuccioli dal compagno ArtigliodiSorbo (Rowanclaw), che diventeranno apprendisti con il nome di ZampadiTigre (Tigerpaw), ZampadiFiamma (Flamepaw) e Zampad'Alba (Dawnpaw).

Nel libro Long Shadows (Ombre lunghe), la gatta porterà i suoi figli nel Clan del Tuono, per evitare che vengano influenzati negativamente dagli ideali di Sol contro il Clan della Stella ed il codice guerriero.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.